Instagram Influencer

Quanto guadagna Chiara Ferragni? Vita da Influencer

quanto guadagna chiara ferragni

Quanto guadagna Chiara Ferragni? Il sogno di molti ragazzi oggi è diventare influencer. All’apparenza, un lavoro semplice e senza troppi impegni. Oggi giri un video alle Maldive, domani chi lo sa. Ma più di ogni altra cosa, tutti la sognano come carriera perché gira voce si guadagni molto.

I settori più quotati sono il beauty e la moda, e quale ispirazione migliore se non Chiara Ferragni? Fra tutte le fashion blogger, la più acclamata e discussa del momento. Il suo successo è innegabile quanto meritato; in dieci anni di attività, è riuscita a fondare una sua casa di moda, imponendosi sul panorama mondiale come una stilista di valore e un’imprenditrice digitale dotata di forte fiuto per gli affari.

Sarà questo che l’ha resa così sfacciatamente ricca? Può darsi, ma resta comunque un dato di fatto che la sua passione l’ha portata in alto; contesa fra Brand di moda importantissimi, amata e seguita da più 19 milioni di followers instagram.

Quanto guadagna Chiara Ferragni
Quanto guadagna Chiara Ferragni – Immagine del profilo Instagram

 

Al di là del suo enorme successo, una e una sola la domanda che si pongono in molti: quando guadagna Chiara Ferragni? 

Siamo un po’ tutti pronti a scommettere che abbia una cassaforte degna della corona inglese; nell’immaginario comune Chiara Ferragni guadagna cifre stratosferiche ogni secondo, sbattendo semplicemente le palpebre. Invece, spiacenti di comunicarvi che: non è la reginetta dei cashet secondo una classifica stilata da Blogmeter

Confermata al sesto posto nella top ten delle influencer più pagate, la Ferragni non si trova nemmeno sul podio: quello è il regno incontrastato di Huda Kattan, make up artist e fondatrice del noto Brand Huda Beauty. Il budget per richiederle un post sponsorizzato può salire fino a 18 milioni di dollari, laddove la nostra The Blond Salad, ‘si accontenta’ di 12 milioni di dollari.

Quanto guadagna Chiara Ferragni con i social?

Classifiche a parte, facciamo i conti. Se la Ferragni chiede 12 milioni di dollari per post, a quanto ammonta il suo fatturato? Parliamo di un patrimonio di 10 milioni di dollari netti, provenienti non solo dalle due società di cui è amministratrice delegata: Serendipity Srl e Tbs Crew Srl, di cui la prima gestisce il Brand “Chiara Ferragni” come casa di moda, la seconda, nata intorno al blog “The Blond Salad”, si occupa di consulenze di marketing.

E pare che il 2018 sia statto proprio un’ottima annata, consentendo alla Ferragni di aumentare la busta paga dei suoi dipendenti con un bonus di 3.440€.

Non dimentichiamo, tuttavia, gli incassi cinematografici. Alzi la mano chi ha visto il film “Unposted”, docu- film che ripercorre le varie tappe di carriera di una giovane blogger di moda del 2009 a imprenditrice digitale nel 2019.

La stampa ha parlato di film evento, e non a torto: campione d’incassi, ha portato in sala più di 160 mila persone, e 1, 6 milioni€ al box office.

 

Quanto guadagna Chiara Ferragni
Quanto guadagna Chiara Ferragni – Foto del profilo Instagram

 

Quanto guadagna Chiara Ferragni con il suo castello?

Nonostante tutto questo bagliore, il regno di Chiara Ferragni è destinato a durare nel tempo? Secondo alcune indiscrezioni, ultimamente gli affari non stanno girando come prima nemmeno per Chiara Ferragni; ci sarebbe un dislivello fra valore di produzione e fatturato, e un incremento di malcontento generale, e ciò desta molta preoccupazione.

In particolare, i rumors fanno riferimento a liti fra i soci. Benché si leggano in giro già titoloni circa un impero a rischio, non siamo a questi livelli. Tuttavia, non sembrerebbe tanto una questione puramente di soldi, quanto di potere. Sarebbero, infatti, molto più gravi le perdite “umane” che di ricavi.

Le cose si sarebbero complicate da quando l’ex fidanzato della Ferragni, Riccardo Pozzoli, è uscito dalla società Tbs Crew, a causa di problemi nel consiglio di amministrazione per le nuove nomine. Benché abbia comunque vinto Chiara, la tensione resta ancora alta.

Conclusioni

La paura più grande è che questa crisi interna al CDA possa avere ripercussioni sul Brand Ferragni, abbassando i ricavi. Per il momento, però, possiamo ancora dormire tutti sogni tranquilli, sia noi followers, sia Chiara con il suo burrascoso CDA.

Sembrerebbe che non sia tutto oro quello che luccica, e che sotto le riviste patinate e profili instagram super cool, i problemi vengono solo coperti. Questa, la dura vita da influencer.

Tu sei pronto a correre il rischio? Faccelo sapere nei commenti! Scopri altri articoli riguardo Instagram.

Avatar

Author

Roberta Fabozzi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *