Despacito Youtube

Despacito Youtube 1

Despacito Youtube è stato un vero e proprio successo. Il singolo d Luis Fonsi pubblicato nel gennaio 2017. Per il successo che ancora oggi vanta un record di visualizzazioni su YouTube Fonsi vanta la collaborazione del rapper portoricano Daddy Yankee.

Ma una sola versione di questo successo non poteva essere sufficiente, nel marzo 2017 è stata pubblicata una versione pop e una versione salsa con il musicista statunitense Victor Manuelle.

Il mese dopo è stata pubblicata la versione remix con il cantante canadese Justin Bieber, che ha portato il singolo originale alle classifiche mondiali, in particolare nel mondo britannico e statunitense.

Il 5 maggio 2017 ecco una versione elettronica prodotta dal trio di assi americani: Major Lazer e dal colombiano DJ MOSKA e una versione urban prodotta dal DJ Sky.

Ben 16 le settimane in cima alla classifica americana, questo grazie al suo genere misto tra il pop latino e il reggaeton. Su YouTube Despacito è stato uno dei video più visti, con a suo carico anche la vittoria di un Latin Grammy Awards come disco dell’anno. 

Fonsi Despacito YouTube: descrizione

Despacito Youtube 2

Fonsi Despasito YouTube ha voluto uscire da un silenzio lungo 2 anni, il suo intento era lanciare una canzone divertente che avesse un tocco latino e una melodia in grado di far ballare la gente.

Tutto è poi venuto quasi naturale grazie alla collaborazione con la cantautrice Erika Ender. Originariamente la canzone aveva una nota cumbia e pop, solo in seguito è stata inserita una netta nota urban, che probabilmente ha fatto sì che Despacito YouTube avesse il successo che poi ha riscosso.

Despacito è stata registrata a Miami nel 2016. La canzone è stata prodotta da Mauricio Rengifo e Andrés Torres, quest’ultimo famoso per le sue collaborazioni con Ricky Martin. 

Despacito YouTube: il video

Il videoclip ha fatto si che su YouTube Despacito spopolasse già dal gennaio 2017. Sotto la direzione di Carlos Perez le scene sono state girate nel quartiere La Perla e nel famoso bar La Factoría a San Juan, Puerto Rico.

La collaborazione tra Fonsi e Perez non era nuova, ma si trattava di un incontro di vecchia data, come la notorietà del regista per la collaborazione con cantanti di notevole calibro come Snoop Dogg, Ricky Martin e molti altri. 

Nel video della canzone è presente la modella che vinse Miss Universo 2006 Zuleyka Rivera di origine portoricana. Secondo Luis Fonsi, il video trasmette le abitudini dei latinoamericani cioè il movimento, la danza e il ritmo.

Non a caso molto del successo della canzone si deve proprio alle ricerche effettuate in rete dagli utenti che digitavano Despacito YouTube coreografia.

Solo 2 settimane

Solo 2 settimane, questo il tempo che Despacito YouTube ha impiegato per raggiungere i 100 milioni di visualizzazioni sulla piattaforma di musica streaming.

Mentre in poco più di 3 mesi le visualizzazioni toccate sono state più di un miliardo, cifre veramente astronomiche, per quello che è stato un vero e proprio tormentone.

Divenne anche il primo singolo in spagnolo per il raggiungimento dei primi dieci punti sul grafico globale di Spotify. Il 26 luglio 2017 siamo a quasi 3 miliardi di visualizzazioni, raggiungendo il traquardo di terzo video più visto su YouTube.

Ma le soddisfazioni sono dietro l’angolo e su YouTube Despacito sembra avere un futuro segnato dal successo, tanto che nei primi giorni di agosto del 2017 diviene il video più visto di sempre su YouTube.

Ma per Fonsi Despacito su YouTube i 2017 è stato veramente pieno, tanto che il 12 ottobre diventa il primo video a raggiungere i 4 miliardi di visualizzazioni e viene candidato al 18esimo Latin Grammy Awards, per il miglior video di musica breve e per il 45º American Music Awards per il video dell’anno.

Despacito su YouTube con la sua coreografia ha iniziato il 2018 con lo stesso successo con cui ha concluso il 2017, è aprile quando supera i 5 miliardi di visualizzazioni, ma nello stesso mese a seguito di un attacco hacker, il video viene rimosso da YouTube, ma in poco tempo ripristinato.

Probabilmente questo gli è valso ancora di più i riflettori puntati su di essa, tanto che a ottobre 2020, a 3 anni dalla sua creazione Despacito su YouTube raggiunge i 7 milioni di visualizzazioni. 

Despacito fonte di turismo

Fonsi con Despacito su Youtube ha fatto una grande promozione per Porto Rico, tanto che l’interesse turistico nei confronti del posto sono cresciuti del 45% in un solo anno.

Ma anche bar la Factorìa e il quartiere La Perla hanno visto la loro rinascita, solo per essere apparsi nel video di quello che è stato un vero e proprio successone.

Despacito YouTube: cover

Come se non bastasse il successo della versione originale su YouTube di Despacito, ecco che sono diverse le cover e i remix che sono apparsi sulla scena musicale. I primi due sono stati pubblicati nel marzo 2017, a soli due mesi dalla comparsa della canzone sulla scena musicale mondiale.

Una versione pop e una versione salsa con il musicista statunitense Victor Manuelle. Il mese dopo è stato il turno di un altro remix con il cantante canadese Justin Bieber, come se non bastasse la presa che il brano aveva avuto sui giovanissimi.

L’audio ufficiale di Despacito ha raggiunto le 18,8 milioni di visualizzazioni su YouTube nelle sue prime 24 ore online. Attualmente ha più di 280 milioni di visualizzazioni sempre su YouTube.

A maggio 2017 sono stati rilasciati altri due remix: una versione elettronica prodotta dal trio statunitense Major Lazer e dal colombiano DJ Moska e da una versione urban remixata dal produttore colombiano Sky.

In Cina

Lo stesso Luis Fonsi non si è voluto accontentare e ha creato una versione spagnola/mandarina duettando con la cantautrice singaporiana JJ Lin, remix pubblicato il 26 gennaio 2018 per presentare “Despacito” in Cina.

La produzione del video ha visto la collaborazione di firme prestigiose del panorama musicale e ha richiesto l’attesa per via del maltempo ai Caraibi.

La produzione è stata dunque affidata a The Swaggernautz, un duo di produzione composto da Tat Tong e dalla cantante e produttrice statunitense Jovany Javier, ed è stato co-sceneggiato, mixato e progettato da Harry Chang, nonché voce di accompagnamento.

Ma lo stesso Fonsi in un’intervista a Billboard, ha affermato che sono molte le versione remix che sono state pensate sulle note di Despacito. Sembra infatti che la melodia del tormentone ha ispirato non pochi DJ che hanno chiesto di utilizzare il singolo per un lavoro personale.

Ma l’attenzione su Despacito non si è fermata al mondo delle disco, il musicista inglese Ed Sheeran ha rivelato di voler registrare una versione remix di Despacito, ma Justin Bieber gli ha preso il posto.

Le altre versioni

fonsi despacito youtube 5

Infine una versione merengue pubblicata dal musicista domenicano Antony Santos, che ha improvvisato un duetto con il rapper statunitense Antony Santos.

L’attrice e cantante filippina Kristel Fulgar ha pubblicato una versione acustica del remix il 30 giugno 2017. Il duo croato 2Cellos, composto dai musicisti Luka Šulić e Stjepan Hauser, ha pubblicato una versione classica il 19 luglio 2017.

Il pianista ungherese Peter Bence, il 26 Luglio 2017 ne ha pubblicato una versione al pianoforte. Mentre il gruppo musicale americano Postmodern Jukebox ne ha pubblicato una versione in stile Brodway, uscita quasi un anno dopo, il 28 settembre 2017. 

Despacito e Justin Bieber

La versione remix di Despacito che è stata pubblicata come duetto con Justin Bieber nell’aprile dello stesso anno di uscita, ha un ritmo molto simile all’originale, ma ciò che la differenzia è l’inserimento di alcune frasi in inglese.

L’audio ufficiale del remix divenne subito un successo, proprio come è successo alla versione originale. Justin Bieber e i compositori statunitensi Jason Boyd e Marty James hanno scritto la versione remix.

Il musicista colombiano Juan Felipe Samper è stato assunto per aiutare Bieber a cantare in spagnolo. Secondo Fonsi, Justin Bieber ha voluto la registrazione della versione remix dopo aver visto così tanto successo.

La canzone è stata registrata a Bogotá, Colombia e sembra che questa versione sia stata voluta proprio da Justin Bieber che ha notato il successo della canzone originale. 

La collaborazione di Bieber ha aiutato la canzone a raggiungere il numero uno nella classifica Billboard Hot 100. Il solo remix ha superato le classifiche della Finlandia, della Malesia, del Messico, della Nuova Zelanda, della Norvegia, della Polonia e della Svezia e ha raggiunto i primi dieci in Messico e in Spagna.

È stato certificato 5 volte disco platino e 3 volte disco di platino. Insomma un vero e proprio successo a 360 gradi che fa si che ad oggi Despacito sia una canzone molto utilizzata in tv, radio e social.

Despacito YouTube coreografia: la critica

despacito youtube coreografia 4

Non esiste successo senza una critica adeguata. Molti affermano che il successo su YouTube di Despacito è dovuto alle influence di altri artisti molto conosciuti che hanno lanciato ballate che poi sono diventate dei tormentoni, come ad esempio Shakira, Ricky Martine e Enrique Iglesias.

Ma nonostante questo la canzone è stata effettivamente ben accolta dai critici della musica, in genere viene descritto come sensuale e piacevole.

In sostanza la canzone sembra avere veramente sorpreso tutti con un testo accattivante e una musica che la resa una grande canzone pop apprezzata dal popolo che non disdegna la Despacito YouTube coreografia.

Despacito YouTube: il successo commerciale

Insomma in genere si dice nel bene o nel male purché se ne parli, ma sembra proprio che Despacito abbia messo d’accordo un po’ tutti: pubblico, critica e anche i colleghi di Fonsi.

Fin dalla pubblicazione la canzone non ha fatto altro che collezionare successi, è riuscita ad assestarsi nella prima posizione delle classifiche di ben 47 paesi differenti, conquistare dischi di platino e di diamante. Con ben 24 milioni di copie vendute di cui 13 solo in America, si tratta dei uno dei singoli più venduti di sempre.

In America

Nell’anno della sua immissione nella scena musicale Despacito il successo YouTube è arrivato in verra in quasi tutti i paesi dell’America Latina, inoltre in soli 2 mesi il singolo è stato quello con maggiori ascolti nelle radio sudamericane.

Negli Stati Uniti il singolo ha trascorso 110 settimane totali nella Hot Latin Songs di Billboard, di cui 56 in vetta alla graduatoria, diventando la canzone con il maggior numero di settimane al numero uno.

Ma anche i remix hanno dato una notevole spinta alla canzone, che forse non aveva neanche bisogno di queste “sponsorizzazioni” ad ogni modo proprio grazie al remix con Justin Bieber, nella sua 14ª settimana di permanenza, il singolo è salito dalla 48ª alla 9ª posizione, per poi arrivare alla cima dopo altre quattro settimane. Ha trascorso un totale di 16 settimane alla prima posizione.

In Canada il brano ha raggiunto la vetta della Canadian Hot 100 il 27 maggio 2017, trascorrendo anche qui 16 settimane al numero uno.

In Europa e Oceania

Fonsi eroe dei due mondi, in Europa, la versione originale si è imposta al primo posto in non pochi paesi e per un gran numero di settimane, solo in Italia se ne contano 14 e ben 20 in Svizzera, che questa volta tanto neutrale non sempre essere stata.

Il remix ha invece raggiunto la prima posizione nel Lussemburgo, nel Regno Unito e in Svezia.

Nel settembre 2017 Despacito primo singolo di diamante in Italia da quando esiste la classifica Top Singoli della FIMI.

Anche in Australia e in Nuova Zelanda il remix della canzone ha raggiunto la cima delle classifiche, mantenendola in entrambe per 13 settimane.

Le apparizione nei media

youtube despacito 3

Centinaia le volte il cui il brano è stato cantato dal vivo, ma anche i media non hanno fatto a meno di utilizzare il successo a più riprese.

Non solo la versione originale, ma anche alcune remix e addirittura delle parodie come quella intitolata El Patito dello show televisivo per bambini americano Sesame Street è stata pubblicata il 21 agosto 2017.

La canzone è apparsa in uno spot televisivo di Spotify e della multinazionale cilena Falabella con Ciro Priello, Fabio Balsamo e Gianluca Fru, tre comici italiani che hanno guadagnato notorietà attraverso un video virale sulla parodia di “Despacito” su YouTube.

Per Despacito, con il suo successo su YouTube non poteva mancare l’apparizione nel videogioco di danza Just Dance.

Durante le Olimpiadi invernali del 2018, Despacito è stato utilizzato da tre squadre come colonna sonora per le loro esibizioni di danza sul ghiaccio. Il singolo è anche presente nel film di Netflix, Ibiza del 2018.

Scopri di più sul blog.

Summary
Despacito Youtube
Article Name
Despacito Youtube
Description
Despacito Youtube: vediamo cos'è Youtube Despacito, Despacito Youtube coreografia e Fonsi Despacito Youtube. Leggi tutto sul blog di Traffik Up!
Author
Publisher Name
Traffik Up
Publisher Logo