Come riproporre un post su Facebook : 2 modi

come riproporre un post su Facebook

Da anni ormai, Instagram ha preso il sopravvento su Facebook: nonostante le due piattaforme siano legate dalla stesso proprietario, il Ceo Mark Zuckerberg è innegabile che, negli ultimi 10 anni, la seconda piattaforma di Menlo Park (in ordine temporale), abbia sicuramente avuto un successo più assoluto rispetto a Facebook. Infatti, Instagram, nel momento in cui viene scritto questo articolo di approfondimento, può contare su circa 2 miliardi di utenti attivi, ogni mese, sulla piattaforma.

Discorso abbastanza diverso su Facebook, dove i numeri sono si rimasti alti, ma hanno visto una crescita meno esponenziale, anzi, una certa stabilizzazione del numero di iscritti alla piattaforma. Per questo motivo, nel nostro nuovo approfondimento, cercheremo di spiegarti come riproporre un post su Facebook, nel caso in cui il post è tuo e quali sono i modi e le modalità per riproporre un post su Facebook, qualora sia di un altro utente.

Se ancora non lo sai, infatti, riproporre un post Facebook è una delle strategia più in voga del momento su Facebook (a dire il vero, da diverso tempo), è può essere molto utile sia a creare una strategia di comunicazione partendo da zero, sia a rinforzare il tuo piano editoriale, utilizzando dei momenti amarcord. Insomma, come riproporre un post su Facebook, è ancora molto importante e cercheremo di darti tutte le nozioni che ti occorrono, per riproporre un post su Facebook, nella maniera corretta.

Oltre a questo, parleremo dell’eterna sfida tra Facebook e Instagram e dei motivi che rendono Facebook, una piattaforma ancora attuale e soprattutto utile.

Mettiti comodo e leggi il nostro articolo su come riproporre un post su Facebook.

Come riproporre un post su Facebook: cosa significa?

Partiamo come sempre dalle basi in questo nostro articolo su come riproporre un post su Facebook, ovvero, interroghiamoci sul significato di riproporre un post su Facebook. Cosa vuol dire esattamente?

Si potrebbe dire che riproporre un post Facebook, ha diverse chiavi di lettura: potrebbe significare utilizzare un vecchio contenuto e renderlo attuale, potrebbe voler dire semplicemente condividere un ricordo, oppure condividere il post di qualche altro utente.

Sono tantissime le persone che, ogni giorno e in tutto il mondo, eseguono questa operazione in tutte le declinazioni possibili. Tutto questo avviene per una serie di fattori: per ricondividere dei contenuti che magari hanno funzionato in passato o per effettuare una specie di piccolo commento a un contenuto di un’altra persona.

Qualsiasi sia il motivo che ti sta spingendo a scoprire come riproporre un post su Facebook, sei nel posto giusto.

Se sei ancora di quelli che si chiedono se stare su Facebook e quindi se riproporre un post Facebook sia o non sia una mossa giusta, avrai modo di ricrederti leggendo questo nostro piccolo approfondimento su come riproporre un post su Facebook.

Oltre a dirti come farlo, quindi spiegarti l’esatta procedura, ti spiegheremo anche perché riproporre un post su Facebook, può davvero essere utile ad accrescere i tuoi numeri su questa piattaforma.

riproporre un post su Facebook

Riproporre un post su Facebook: quando il post è tuo

Fatta la nostra consueta introduzione all’argomento come riproporre un post su Facebook, cerchiamo di capire come fare per riproporre un post su Facebook, quando si tratta di un tuo vecchio post. Come forse ben sai, tutto quello che pubblichi su una piattaforma come Facebook (ma anche come Instagram), a meno che non sia tu, in maniera manuale, a toglierlo dal tuo profilo, resterà li praticamente per sempre.

Ma come puoi fare a trovare vecchi contenuti per riproporre un post Facebook.

Hai come sempre due scelte: la prima, è quella di cercare, in maniera manuale il tuo post. Quindi di andare indietro sul tuo profilo o nelle tue foto, fino a trovare il contenuto che vuoi condividere nuovamente.

L’altro metodo, molto più rapido, è quello di scavare nella tab di Facebook chiamata ricordi. Infatti, ogni giorni Facebook propone dei ricordi degli anni passati, ovvero: quali contenuti hai condiviso lo stesso giorno di un anno, due anni, tre anni, quattro anni fa,  e così via?

Tutto quello che dovrai fare per riproporre un post su Facebook, preso dai tuoi ricordi, è aprire il tuo profilo (puoi farlo sia da pc, che da smartphone), recarti nella tab Ricordi, che sul pc si trova a sinistra, mentre sull’applicazione si trova nel menù in basso e scegliere il post che vuoi condividere nuovamente. A questo punto, non dovrai fare altro che premere o fare tap su condividi e se vorrai, potrai aggiungere un commento al tuo vecchio post, per renderlo più attuale.

riproporre un post Facebook

Facebook vs Instagram: qual è il social più importante del momento?

Ti abbiamo appena spiegato un po’ di teoria sull’argomento come riproporre un post su Facebook e ti abbiamo mostrato come fare a riproporre un post su Facebook, preso dai tuoi ricordi, ovvero dai tuoi vecchi post archiviati e organizzati dalla piattaforma stessa. Ma tantissime persone ancora si domandando, oltre a riproporre un post Facebook (argomento di cui continueremo a trattare nel corso di questo articolo), quale sia il social più importante del momento.

Tutti quanti, o quasi tutti risponderanno Instagram o Tik Tok, ma commettendo sicuramente l’errore di sottovalutare una piattaforma “sempre verde” come Facebook.

Facebook infatti, è stata la piattaforma madre di tutti i social network, la piattaforma senza la quale questo nuovo mezzo di comunicazione, ma anche questa nuova opportunità lavorativa, non avrebbe mai avuto un successo così clamoroso. Inoltre Facebook, rispetto la stessa Instagram, pur facendo parte della stessa azienda, presenta ancora delle funzioni esclusive.

Ad esempio come forse non tutti sanno, su Facebook è possibile condividere dei contenuti che su Instagram o Tik Tok, non si possono condividere (o quanto meno non ancora ma forse in futuro con i prossimi updates verranno introdotte nuove features riguardo lo sharing dei contenuti tra diverse piattaforme!). Un piccolo esempio?

I link esterni: è noto che su Facebook è ancora possibile condividere oltre a foto, video e testi, anche dei link interni o esterni alla piattaforma (come nel caso di Youtube o di siti internet). Operazione ancora impossibile sugli altri social e che, probabilmente, rimarrà tale ancora per tanto tempo.

come riproporre un post su Facebook 1

Perché continuare ad usare Facebook nel tuo progetto?

Oltre ad avere la possibilità di scoprire come riproporre un post su Facebook, la domanda è sorta spontanea a tantissimi utenti e social media manager in tutto il mondo: vale ancora la pena continuare ad utilizzare Facebook, per il tuo progetto di comunicazione.

La risposta, dopo l’ultima frase del precedente capitolo, dovrebbe essere abbastanza ovvia e scontata. Non esiste un’unica piattaforma su cui operare, ne esistono diverse al momento e ognuna ha delle caratteristiche specifiche che possono fare comodo in un piano di comunicazione complesso.

Senza stare su Facebook, ovviamente, è impossibile riproporre un post su Facebook e abbiamo già avuto modo di vedere che riproporre un post Facebook, può essere molto utile. Quindi, a dispetto di quello che si pensi ovvero che “Facebook non conta più a niente”, che “ci sono solo boomer su Facebook”, che “nessuno più usa Facebook” e tantissime altre frasi del genere, a nostro modesto parere (di chi sta anni in questo settore), bisognerebbe continuare ad usare Facebook.

Un grande errore che viene commesso? Utilizzare tutti i social network e tutte le piattaforme allo stesso identico modo.

Mai più errore fu più grave: ogni piattaforma di social network ha caratteristiche diverse e, per questo motivo, è davvero inutile pensare di utilizzare gli stessi contenuti sia su Facebook, che su Instagram.

Come riproporre un post su Facebook, è l’esempio lampante di come queste due piattaforme, possano viaggiare di pari passo in un processo di comunicazione, ma che sicuramente è sbagliato utilizzare gli stessi metodi su entrambi i luoghi virtuali.

riproporre un post su Facebook 1

Riproporre un post Facebook : quando il post non è tuo

Ti abbiamo già spiegato nel corso dei precedenti capitolo, come riproporre un post su Facebook quando il contenuto in questione è il tuo. Quindi abbiamo avuto modo di scoprire che riproporre un post su Facebook, è un’operazione che può essere fatta, effettuando l’accesso alla propria tab dei ricordi o, semplicemente, andando a scovare in maniera manuale, un vecchio post del passato.

Ma le cose cambiano quando si vuole riproporre un post Facebook, che non sia il tuo. In maniera molto semplice, i post che non sono tuoi possono essere condivisi su Facebook, sul tuo profilo personale o sulla pagina, facendo semplicemente click o tap (a seconda del dispositivo dalla quale si sta operando), sul tasto condividi. In questo modo, dovrai soltanto decidere quale sarà la destinazione del post (il tuo profilo, un gruppo, una tua pagina).

Per riproporre in post su Facebook, quando il post è di un’altra persona, la procedura è semplicemente questa, senza alcun tipo di altro procedimento. Ti è tutto chiaro fino a qui?

Perché nel prossimo capitolo del nostro articolo su come riproporre un post Facebook, proveremo a spiegarti se è giusto o sbagliato, inserire questo tipo di procedura anche nella tua strategia di comunicazione sulle piattaforme social network attualmente esistenti.

Non ti resta altro da fare che leggere il proseguimento del nostro articolo su come riproporre un post Facebook.

Come riproporre un Post Facebook: usarlo nella tua strategia è giusto?

Fino a qui, ti abbiamo spiegato come riproporre un post su Facebook, qualora questo contenuto fosse tuo, e tutto il procedimento esatto per riproporre un post su Facebook, qualora questo post fosse di un’altra persona. Ma non abbiamo parlato ancora di quando e giusto e quando può avvalorare una strategia sui social, la mossa di riproporre un post Facebook.

La verità, anche in questo caso sta nel mezzo: certo, riproporre un post su Facebook, è qualcosa che può essere veramente utile alla comunicazione di un brand o un’attività, nel momento in cui c’è bisogno di dare un sostegno al proprio piano editoriale. Non sempre, infatti, è possibile (per un motivo o per un altro), produrre dei contenuti social originali per le piattaforme web.

In questo caso, riproporre un post Facebook, potrebbe essere la strategia che fa al caso tuo.

Ovviamente, è assolutamente sconsigliato ripetere questa operazione all’infinito: sui social, ma anche fuori dalle piattaforme, ci vuole un buon equilibrio.

Quindi, come riproporre un post Facebook, può andare bene, anzi benissimo, seppur utilizzato in maniera adeguata alle circostanze che lo richiedono. In questo caso, potresti riproporre post Facebook, facendo una cosa semplicissima: condividendo un post vecchio, o un post di un’altra persone e mettendo una piccola descrizione che funga da “commento” a quel posto.

In questo modo avrai sia condiviso un vecchio post, quindi utilizzato un contenuto vecchio, sia creato un contenuto del tutto originale.

Se non sei ancora convinto di quanto ti abbiamo detto fino a questo momento, ti invitiamo a leggere il capitolo conclusivo del nostro articolo su come riproporre un post su Facebook, in cui proveremo a fare il punto della situazione di quanto detto fin qui.

Le nostre conclusioni sull’argomento

Siamo giunti alla conclusione del nostro nuovo articolo di approfondimento su come riproporre un post su Facebook, ma non solo.

Oltre a spiegarti tutti i metodi per riproporre un post su Facebook, a questo punto dovresti anche aver capito quali sono le differenze sostanziali tra Facebook e Instagram e, soprattutto, se vale ancora la pena di stare su entrambi i social network. Da come avrai potuto capire, il nostro parere rispetto alla cosa appena detta, è estremamente favorevole.

Non solo perché riproporre un post Facebook, sarebbe assolutamente impossibile senza utilizzare la piattaforma di Mark Zuckerberg, ma anche perché, come abbiamo visto, Facebook rispetto alle piattaforme “rivali” (o comunque agli altri tipi di piattaforma), offre ancora possibilità assolutamente esclusive e non usarle, potrebbe soltanto portare a non sfruttare al massimo le risorse gratuite che, una piattaforma social network come questa, può offrire.

Hai capito finalmente come riproporre un post su Facebook? Bene!

Questo era il nostro articolo di approfondimento su come riproporre un post su Facebook e speriamo vivamente che, tutte le informazioni che hai letto in questo nostro nuovo articolo, ti possano essere utili nella tua strategia social e nel proseguimento della tua esperienza con le piattaforme web di ogni genere.

Vuoi leggere altri articoli di approfondimento su questo argomento (ma anche sugli altri social e sul web marketing in generale)?. Ti invitiamo a scoprirli nel nostro nuovo e sempre aggiornato blog.

Summary
Come riproporre un post su Facebook : 2 modi
Article Name
Come riproporre un post su Facebook : 2 modi
Description
In questo nuovo articolo sul nostro blog sempre aggiornato, ti spieghiamo come riproporre un post su Facebook, come si fa e perché farlo.
Author
Publisher Name
Traffik Up
Publisher Logo